Barattando!

Ieri sono stata al mercatino del baratto (Come organizzare uno swap party in 10 mosse) organizzato dal Gas (gruppo acquisto solidale) che frequento da quasi un anno. C’era anche un laboratorio del riciclo creato proprio per l’occasione. E’ stata una bella esperienza e suggerisco a tutti di partecipare o di organizzarne uno.
Il nostro era organizzato cosi, ognuno porta capi di abbigliamento/libri/giochi/accessori i quali vengono valutati in punti (nella realtà sono dei bottoni di sughero colorati), ogni colore vale 1, 2 oppure 3 punti. Con i bottoni uno può poi scegliere altri oggetti. I punti avanzati possono essere tenuti e usati al prossimo evento.
In molte città si organizzano questi eventi magari in un bar con un aperitivo oppure si puo’ fare ad un mercato contadino o a casa propria invitando le amiche.
Il baratto è un ottimo modo per svuotare i propri armadi e per trovare nuovi capi d’abbigliamento o libri o accessori ma anche conoscere nuove persone.
Noi siamo stati fortunati abbiamo trovato alcuni capi di abbigliamento per la bimba più grande sia per la stagione estiva che per l’autunno! Le bimbe si sono divertite con il laboratorio del riciclo ma anche con lo scambio e hanno capito che si può avere un guardaroba senza spendere soldi…
Barrattiamo tutti facendo decluttering, un’oggetto che é un rifiuto per noi è per altri un tesoro!

Swap!

Yesterday I went to a swap (How to Have a Great Swap Party) market organised by the Gas I have been going to for nearly a year. This market also had a recycling lab created for the occasion. It was a great experience and I suggest all to participate to these events or to oragnise one.
Ours was organised in the following way, all brought clothes, books, accessories and all were valued with points (made from corks cut as buttons and painted in differnt colours), each had the value of 1, 2, 3. With these buttons one could choose any desidered objects. The remaining points will be used at the next event.
In many citties now these swap venues are organised maybe in bars with drinks, caffés, or even in ones home by inviting a bunch of friends.
Swapping is a great way to empty ones cupboard and to find new clothes or books or accessories but also meet new people.
We were really lucky as we found many new clothes for my eldest daughter not only for the current season but also for the autumn! The girls had great fun with the recycling lab but also with the swapping as they understood they could have a new wardrobe without spending any money…

Lets swap by decluttering our houses, what seems rubish to one may be a treasure for someone else!


Emma

4 thoughts on “Barattando!”

  1. siza ha detto:

    Che bello! Una sera ho organizzato con un po’ di amiche un tea-swap, al posto del party ho offerto un po’ di the!=P
    Ma come posso sapere se vengono organizzati degli avvenimenti un po’ più grandi come questo?

  2. naturalmentefelici ha detto:

    Ciao, bello un swap tea party! Molti di questi eventi vengono promossi su Facebook, lo so’ che non è facile scovarli ma tu cerca sicuramente nella tua città qualcuno li organizza. Seno puoi farlo te magari con un’amica…facci sapere. Emma:)

  3. Lucia ha detto:

    Ciao….anch’io ho scoperto da poco il baratto! Anche se devo dire che con le amiche e con le colleghe lo abbiamo sempre fatto…anche in ufficio all’ora di pranzo 🙂 sul web ho scoperto zerorelativo: è uno (da parte mia) in cambio di un corso per fare il sapone in casa (da parte di una ragazza che devo ancora conoscere :)…oppure ho barattato un cd di giovanni allevi con un bustone di mandarini del mio giardino….inzomma è davvero interessante ed utile!!!!!

  4. naturalmentefelici ha detto:

    Ottimo! Lucia sei proprio brava! Emma:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *