Cosa piantare nel mese di ottobre – What to plant in October


 
(Orto condiviso nel centro di Londra)
Pensiamo sempre che arrivato all’autunno non sia più possibile piantare verdure ebbene durante questo mese possiamo ancora piantare molto nel nostro orto per l’inverno e per la primavera, sia in giardino che sul balcone.
E’ possibile piantare verdure come bietola, cavoli di vari tipologie (cavolo nero, bianco, cavolfiore, broccoli, cavoletti di Bruxelles…), lattughe invernali, spinaci, cicoria, erbe aromatiche. Tutte queste piante saranno pronte al consumo nei prossimi mesi invernali. Uno dei modi ideali per piantare è di non piantare enormi quantità tutte allo stesso tempo ma di pianatre ogni 2/3 settimane così da avere cibo a disposizione lungo un periodo di tempo più lungo.
Alcune di queste piante, ricrescono man mano che tagliate via le foglie esterne come la lattuga da taglio, i spinaci, la bietola e il cavolo a foglie.
Inoltre questo periodo dell’anno è ottimo per piantare semi che verranno su in primavera le quali non necessitano di particolari cure durante i mesi invernali.
Piselli, fagiolini, patate, aglio, cipolla, lattughe, spinaci, asparagi, carote, fave, ravanelli, cicoria, rucola, valeriana e tanto altro.
Ricordatevi che l’autoproduzione alimentare può essere fatta ovunque, adottate un giardino di una persona anziana e condividete il cibo, coltivate sul vostro balcone, eliminate il prato inutile per coltivare cibo per la vostra famiglia!
Vi suggerisco di iniziare a pensare seriamente alla possibilità di creare un orto ovunque siate, ecco un video che vi darà l’ispirazione giusta. Se scegliete di usare dei contenitori qui trovate alcune idee. Inoltre molti nuovi modi sono usati per la coltivazione come qui dove usano il metodo dell’acquaponica e la permacultura l’autoproduzione in città per una vita sostenibile e autonoma come fa la famiglia Dervaers.
Emma
             

We always think  that the autumn doesn’t allow us to start planting vegetables, well in reality this month is very good for winter vegetables and to plant seeds for the  spring, in vegetable patches but also on a balcony. 
It is possible to plant many vegetables such as chard, kale, various types of cabbages (black cabbage, white cabbage, broccoli and many other types), winter lettuce, spinach, herbs. All of these plants will be ready for consumption during the winter. One of the ideal ways to plant is to plant something every two or three weeks so that you don’t have huge quantities of food all at the same time but the right amount during a longer period.
Some of the plants can remain for a longer period as they regrow after cutting the external leaves such as lettuce, spinach, chard and leafy cabbage.  
This time of the year is excellent to plant seeds for the spring as these won’t need any care during the winter..
Peas, beans, potatoes, lettuce, spinach, asparagus, carrots, onions, broad beans, garlic, radish, chicory, rocket and much more.
Remember that producing your own food can be done anywhere, adopt a garden maybe of an older person and share the food, cultivate on your terrace, eliminate that useless grass and cultivate food for your family! 
I do suggest to start thinking seriously about vegetable patchs anywhere you are, here is a video which will give you the right inspiration. If you decide to use containers you might find ideas here. There are also many new ways which have been tried to cultivate more in small spaces as shown  here where they used acquaponics and permaculture for auto production of food in a town for a more sustainable and autonomous life as the  Dervaers family.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *