Fà la cosa giusta 2014: Il resoconto di Naturalementefelice

fa la cosa giusta umbria 2014FA LA COSA GIUSTA UMBRIA 2014 – Oggi si è aperta la fiera Fà la cosa giusta!, per la prima volta in Umbria. La manifestazione ha luogo a Bastia Umbra presso Umbriafiere, fino a domenica. Avevo già patrecipato a una edizione in passato ma a Milano, dove ovviamente gli espositori sono molto più numerosi per motivo di spazi.

BENESSERE E SOSTENIBILITA’ – In mostra benessere e sostenibilità, 10 aree tematiche, oltre 170 espositori e più di 200 eventi gratuiti, ecco i numeri di Fa’ la cosa giusta! Umbria.
Questa edizione ridotta ma piena di incontri e di espositori locali e non, ci da un bell’assaggio di come l’Italia sta cambiando direzione piano piano verso un consumo sempre più locale, critico ed etico.

ECOLOGIA E FILIERA CORTA – La filiera corta, l’ecologia, l’etica e la sostenibilità stanno entrando sempre più spesso nelle nostre case e diventAno così nuove abitudini. L’idea dietro Fà la cosa giusta! è di promuovere questi ideali ed accogliere aziende di vari settori come l’edilizia, l’alimentazione, la cultura, la tecnologia, i viaggi, il consumo eco-etico.
A Noi di naturalmentefelice piace l’idea che c’é dietro la fiera e ci sono piaciuti gli espositori, molti dei quali sono piccole realtà locali o nazionali che cercano di far conoscere la loro azienda attraverso la propria storia.
Abbiamo potuto conoscere molte aziende nuove ma anche rivisto alcuni nostri conoscenti come la Astorflex, aziende di scarpe al 100% Italiana che vende molto ai GAS e le amiche dei saponi del bianconiglio.
Inoltre potrete venire a conoscere molte realtà Umbre come l’ecovillaggio Alcatraz o il parco della Energia Rinovabile PeR, entrambi luoghi molto interessanti per la bio-edilizia e per il consumo critico.

A presto con molte recenzioni di belle novità direttamente dalla fiera!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *