Shampoo naturale senza schiuma fai da te

SHAMPOO NATURALE SENZA SCHIUMA FAI DA TE – Da qualche mese abbiamo abbandonato lo shampoo classico e abbiamo deciso di provare una nuova ricetta.

SHAMPOO FATTO IN CASA – Questo procedimento è molto comodo anche per quelli che vanno in piscina o in palestra perché gli ingredienti sono facilmente trasportabili in vecchi flaconi di shampoo classico e possono essere preparati in una volta oppure per ogni occasione.

Vi servirà:
  • bicarbonato
  • aceto
  • acqua
  • Olio essenziale di una profumazione gradita
 Procedura: 
  1. Mettete 1 cucchiaio di bshampoo-senza-schiuma-no-foam-shampoo (2)icarbonato sciolto nell’acqua calda per fare lo shampoo, massaggiate bene e sciacquate accuratamente.
  2. Ora procedete con il secondo lavaggio miscelando mezzo bicchiere di aceto (potete usare l’aceto di vino bianco oppure di mele) e 3 gocce di olio essenziale di vostro gradimento
  3. Massaggiate su tutti i capelli e la cute, sciacquate bene.
Avrete i capelli puliti, lucidi, senza forfora e non avrete bisogno di balsamo!
E’ veramente ottimo! Dopo un periodo per eliminare l’effetto dei prodotti chimici, vedrete che i vostri capelli saranno lucidi, puliti, senza nodi e voluminosi al punto giusto. Potete pure aggiungere qualche goccia di olio di oliva, cocco, o altri olii di vostro gradimento nella soluzione con il bicarbonato, se trovate che i vostri capelli siano troppo secchi. Io lo faccio dopo quando asciugo i capelli. (Ho i capelli ricci).
Le mie bambine hanno ora dei capelli molto belli, voluminosi al punto giusto, senza nodi (é incredibile ma non piangono più!) e pulitissimi! Inoltre risparmierete molti soldi e eliminerete molti rifiuti (sopratutto di plastica).

 

6 thoughts on “Shampoo naturale senza schiuma fai da te”

  1. Nereashop ha detto:

    Ciao ottimo consiglio! volevo sapere per i capelli grassi potrebbe andare bene?

    1. naturalmentefelici ha detto:

      Ciao, direi che funziona bene, una delle mie bimbe ha i capelli grassi e sono molto belli, rimangono puliti più a lungo. Comunque prova e facci sapere come ti trovi!

    2. quartointerior ha detto:

      Fatto stamani. Ottimo. Sarà il mio shampoo definitivo e lo promuoverò! Grazie!

  2. Marco Malatesta ha detto:

    L’aceto non ha un buon odore. Davvero per compensare il mezzo cucchiaio di aceto bastano 3 gocce di olio essenziale profumato?

  3. gloriettina ha detto:

    CIAO, MA VOLEVO CHIEDERE UNA COSA…QUANTA ACQUA BISOGNA USARE CON IL CUCCHIAIO DI BICARBONATO?E POI UN’ALTRA COSA, MA L’ACETO è DA SCIACQUARE CON ACQUA CORRENTE O NO?GRAZIE MILLE GLORIA

  4. Unknown ha detto:

    Grazie! Lo sto usando da un mesetto e mi sembra ottimo. Dopo qualche tentativo, il cucchiaino di bicarbonato lo diluisco in mezzo bicchiere d’acqua, l’aceto lo diluisco in rapporto 1 aceto / 3 acqua. Non uso l’olio essenziale. Credo che sulle quantità esatte ognuno debba un po’ sperimentare, in base ai suoi capelli, al modo in cui risciacqa, ecc..

    Federico Valandro
    biodetersivi.altervista.org

Comments are closed.