Estratto di vaniglia: la ricetta per prepararlo in casa

vanilla.jpg

RICETTA ESTRATTO DI VANIGLIA

L’essenza alla vaniglia fatta in casa in maniera naturale, senza conservanti ne coloranti non solo è facile da preparare ma anche rapida nella sua esecuzione.
Questa essenza vi permettarà di non acquistare più vanillina che è un prodotto chimico molto utilizzato nella preparazione dei dolci.

LEGGI ANCHE:Torta gelato

COME REALIZZARE L’ESTRATTO DI VANIGLIA

La ricetta per preparare l’estratto di vaniglia è semplicissima, ecco cosa occorre:

Ingredienti:

  • Due bacelli di vaniglia preferibilmente bio
  • 500 ml di wiskey (o altro liquore forte)
  • 50 ml di acqua

Procedimento:

  1. Prendete i baccelli di vaniglia e tagliateli a pezzi
  2. Togliete i semi all’interno
  3. Mettete il tutto in un contenitore di vetro
  4. Aggiungete 500 ml di wiskey e 50 ml di acqua
  5. Mettete l’infuso a riposare al buio per circa 1 mese e poi utilizzatelo in cucina. Potete farlo riposare anche per più tempo, più invecchia e più acquista sapore

COME SI UTILIZZA L’ESTRATTO DI VANIGLIA

Agitate la bottiglia prima dell’uso e usate con il contagocce, il sapore è molto più forte di quello commerciale.
Se trovate delle bottiglie di vetro carine, potete creare delle belle confezioni per i vostri pensieri di Natale.

PER APPROFONDIRE:Vanillina fatta in casa