Banana Bread: la ricetta originale semplicissima

bananabread.jpg

RICETTA BANANA BREAD –

Questa mattina mi sono resa conto di avere delle banane nere, beh erano nere fuori ma non dentro ma le bimbe non le volevono perciò ho deciso di fare il famoso banana bread. Questa è un’ottima ricetta per la colazione e la merenda dei bambini, è una torta molto nutriente e facile da fare sia come plum cake che come muffin con una cottura molto più veloce.

In rete si trovono un infinità di ricette, questa che vi propongo è di mia madre.
Oggi l’ho fatta con le noci peacan perché ne avevo una manciata (mia sorella me ne aveva portato un sacco grande dagli USA) ma si possono usare noci nostrane.

Ingredienti:

  • Farina 250 gr
  • lievito 2 cucchiaini
  • bicarbonato 1/4 cucchiaino
  • sale 1/2 cucchiaino
  • zucchero 70gr
  • olio EVO 50gr
  • uova 2 oppure 40g di gelatina di semi di lino
  • banane schiacciate 130gr (circa 2 banane)
  • succo di limone 1 cucchiaio
  • noci 70gr circa
  • (Opzione gocce di cioccolata)

Procedimento:

  1. Passare tutti gli ingredienti secchi a setaccio, mischiare lo zucchero e il burro finché non diventi spumoso e aggiungere le uova.
  2. Schiacciare le banane con il succo di limone. Aggiungere la crema con gli ingredienti secchi alternando e mischiando bene ogni volta
  3. Aggiungere le noci, mettere in uno stampo da plum cake imburrato ed infornare a 180° per circa 1ora.
  4. Fate raffredare su una griglia e buon appetito!

bananabread

 

Banana bread
 

 

3 thoughts on “Banana Bread: la ricetta originale semplicissima”

  1. Valentina ha detto:

    Buonooooo! Proverò la tua ricetta, io quando vedo che le banane si anneriscono troppo le congelo e le uso per il banana bread!

  2. naturalmentefelici ha detto:

    Bene allora facci sapere se ti piace questa versione. Emma:)

  3. yummymummy ha detto:

    che meraviglia il banana bread! non lo conoscevo!!! proverò anche io!!!

Comments are closed.