Estratti di cetrioli e zucchine

frutta.jpg

Siamo ad agosto e la stagione ci regala  frutta e verdure in abbondanza, è un mese dove troviamo una quantità di cetrioli e di zucchine tali da poterli usare in  per i nostri estratti freschi.

Consiglio a tutti di trovare un produttore bio a Km 0, un modo per creare un’economia circolare e per consumare verdure sane. Se avete la fortuna di avere un pezzettino di terra o un balcone, riflettete sull’idea di piantare alcuni semi la prossima primavera , vi permetterà di risparmiare e di cogliere a pochi passi da casa,  le vostre scorte per gli estratti.

ARTICOLO DA LEGGERE: Detox di estratti: quali effetti sul corpo

 

VERDE ESTIVO

1 zucchina

1 cetriolo

1 costa di sedano

2 pere

Lavate e tagliate tutto e inserite nell’estrattore. Aggiungete del ghiaccio e godetevi la freschezza.

 

PESCA VERDE

1 zucchina

2 pesche

1 costa di sedano

8 foglie di lattuga

Lavate bene tutto, tagliate  a ticchi ogni frutto e verdura e inserite nell’estrattore.

 

BIANCA NEVE

1 cetriolo pelato

1 finocchio

1/2 melone bianco

Pelate il ccetriolo e il melone, lavate il finocchio, tagliate il tutto e inseritelo nell’estrattore. Aggiungete del ghiaccio.

 

VERDE PICCANTE

1 zucchina

4 prugne

1  costa di sedano

1 cm di zenzero

1 limone

Lavare la frutta e le verdure, pelare il limone e inserite il tutto nell’estrattore. Lo zenzero è una radice piccante, perciò decidete voi quanto ne volete aggiungere, dipende sempre dal vostro gusto personale.

verde

 

ARTICOLO CORRELATO: Estratti a base di cocomero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *