Condividiamo – Lets share

Condividiamo con Yerdle!

Un logo dove le persone condividono e diventano amici!
Non comprate ma condividete. Magari vi serve un attrezzo per poco tempo e il vostro vicino  ne ha uno da prestarvi. Magari vi servono vestiti per neonato e una mamma vuole eliminare qualche vestito di troppo perché il figlio è cresciuto e magari gli riservono dopo qualche tempo per un secondo figlio…ecco Yerdle è condivisione e  scambio. Un modo per ri-usare sia oggetti che servizi. Forse avete un negozio e avete un surplus di qualcosa bene condividete piuttosto che buttare via.
www.facebook.com/yerdle

Queste signore condividono un cane…una ha un cane e chiede aiuto per le passeggiate e l’altra non vuole un cane ma vorrebbe condividere l’esperienza di avere un cane con i propri figli…ecco fatto la condivisione, lo scambio e la nuova amicizia!


Un modo di sfruttare la tecnologia facendo una cosa semplice come il baratto!

Emma



Let’s share with Yerdle!

A place where people can share and where they can also become friends!
Don’t buy but share. Maybe you need a tool for a few hours and a neighbor has one which he can share. Maybe you need clothes for your newborn and a lady needs to get rid of her child’s wardrobe as he has grown, and she then might need them again for a second child….well this is what Yerdle is about it is about sharing and swapping. It is a way to re-use objects and services you might not even need anymore. Maybe you have a shop and you need to get rid of a surplus of product well you can  share it instead of throwing it away!
www.facebook.com/yerdle

The ladies on the video share a dog in a very original way! 

A way to use technology to do something as simple as swapping!

2 thoughts on “Condividiamo – Lets share”

  1. Mr.Loto ha detto:

    E’ un’idea davvero eccellente! Finalmente si sta diffondendo una nuova e sana consapevolezza: nella vita è meglio avere meno cose e più persone!! 🙂
    Un saluto e buona settimana.

  2. katia ha detto:

    giusto…meno cose e piu’ persone… e aggiungo piu’ creativita’, piu’ fantasia e meno spreco….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *